universita presenza o online

Università in presenza o online? Differenze e vantaggi della didattica telematica

RedazioneNews

CONDIVIDI SU:

Verità e falsi miti: meglio l’università in presenza o online? Ecco cosa c’è da sapere!

Stai pensando di iscriverti ad un corso di laurea ma non sai se scegliere un’università in presenza o online?

Le università telematiche troppo spesso vengono considerate meno valide rispetto a quelle tradizionali, ma questa erronea e immotivata diffidenza nasce dalla mancanza di informazioni veritiere e precise circa questa modalità di istruzione.

In realtà le università online hanno visto negli ultimi anni una crescita esponenziale di iscritti, dovuta ai tanti vantaggi che questo approccio alla didattica offre, primo tra tutti la possibilità di adattare il percorso di studi alle proprie necessità e ai propri orari.

Per aiutarti nella tua scelta vediamo, allora, che differenze c’è tra università online e università tradizionali e quali sono i vantaggi della didattica telematica.

Che cosa sono le università telematiche e come funzionano?

Le università online, sono a tutti gli effetti enti universitari riconosciuti dal MIUR (Ministero dell’Istruzione e del Merito). In base al decreto del 17/04/2003, infatti, i titoli di studio conseguiti in un’università telematica hanno esattamente lo stesso valore legale di quelli conseguiti presso un ateneo “tradizionale”.

Se quindi volevi toglierti ogni dubbio, sappi che una laurea telematica (così come i master e le specializzazioni) presso uno di questi atenei è un titolo di studio valido e riconosciuto al 100%.

L’unica grande differenza dalla laurea tradizionale risiede nella metodologia formativa adottata, che prevede il ricorso all’e-learning. Solitamente, infatti, a seconda dell’istituto, è possibile assistere alle lezioni online e scaricare i materiali per ogni insegnamento accedendo alla piattaforma con le proprie credenziali. Ma vediamo nel dettaglio quali sono le caratteristiche e i vantaggi della didattica telematica.

Differenze tra università online e università tradizionali

Quando si tratta di scegliere l’università giusta tra università in presenza o online, tutto dipende dalle proprie necessità e dal proprio stile di vita e sono tanti i fattori da poter considerare prima di prendere una decisione.

Se anche tu stai valutando di iscriverti ad un corso di laurea online, per facilitarti nella scelta abbiamo elencato le principali differenze tra università online e università tradizionali:

  • Orari e luogo delle lezioni. Nelle università telematiche le lezioni si possono seguire nell’orario scelto dallo studente e in qualunque luogo (basta un device e una buona connessione) cosa che non sempre accade in quella classiche, dove gli orari sono prestabiliti e le lezioni avvengono nella maggior parte dei casi in presenza.
  • Con la didattica online quasi tutto il materiale per gli esami è disponibile in piattaforma, a differenza dei corsi di laurea tradizionali per i quali è spesso necessario procurarlo esternamente e a fronte di spese non sempre così basse.
  • Gli studenti iscritti alle università telematiche hanno sempre a disposizione un tutor che possa assisterli in qualsiasi momento.
  • Le tasse annuali di un’università telematica sono generalmente più alte rispetto ad un’università statale, dove vengono calcolate in base al reddito. C’è da dire però che tali spese sono quasi sempre rateizzabili e che l’apprendimento online non comporta grosse spese extra, come quelle per trasporti, affitto e materiale didattico.
  • La finestra temporale per le iscrizioni alle università tradizionali ha scadenze fiscali e improrogabili che, se non rispettate, prevedono il pagamento di una mora. In quelle telematiche, invece, è possibile iscriversi con maggiore flessibilità in diversi momenti dell’anno.
  • Le università online hanno più appelli per sostenere gli esami di quelle classiche.
  • Socialità. Sebbene venga meno l’esperienza della vita universitaria, le piattaforme delle università telematiche mettano a disposizione chat e forum per facilitare l’interazione tra gli studenti e incentivare il senso di community.

5 vantaggi dell’università online

Come è possibile dedurre dai fattori appena elencati,  l’università telematica presenta numerosi vantaggi per tutti gli studenti che decidono di iscriversi, tra cui:

  1. Orari flessibili e gestione dello studio personalizzata.
  2. Più appelli e possibilità di iscriversi anche durante l’anno.
  3. Possibilità di laurearsi lavorando.
  4. Tutoraggio e possibilità di accedere in qualsiasi momento al materiale didattico.
  5. Nessuna spesa per affitti o spostamenti (salvo quelli per andare a sostenere gli esami).

L’università telematica, quindi, è una valida scelta per chiunque, ma soprattutto per chi termina gli studi di secondo livello e vuole proseguire il percorso, per chi già lavora ma non vuole rinunciare a studiare, per gli studenti fuori corso provenienti da altri atenei, per chi ha un blocco universitario che lo ostacola nel prosieguo degli studi e per chi non ha passato un test d’ingresso e vuole ritentare.

Quali sono le università telematiche riconosciute dal MIUR? Scoprilo su Unitelematiche.it

Se stai pensando di  iscriverti ad un’università online ma hai bisogno di ulteriori chairimenti, visita Unitelematiche.it il portale che racchiude tutte le notizie e le informazioni riguardanti le Università Telematiche italiane riconosciute dal MIUR:

  1. IUL
  2. e-Campus
  3. Giustino Fortunato
  4. Guglielmo Marconi
  5. Uninettuno
  6. Leonardo da Vinci
  7. Niccolò Cusano
  8. Pegaso
  9. San Raffaele
  10. UNITELMA Sapienza
  11. Universitas Mercatorum

Sul sito Unitelematiche trovi tutto quello che ti occorre sapere su corsi di laurea, master e altri percorsi formativi, sulle sedi, sulle tasse e su molti altri aspetti burocratici e didattici.

Hai ancora dei dubbi tra università in presenza o online? Contattaci e ti aiuteremo a trovare il percorso di studi più adatto a te.