Bando per la mobilitá erasmus+ per studio e tirocinio - Università degli studi Guglielmo Marconi

Programma Erasmus+

Il Regolamento UE n.1288/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio dell’11 dicembre 2013 istituisce “ERASMUS+”, Programma dell’Unione per l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport per il periodo 2014/2020.

Il nuovo Programma prevede che lo studente possa svolgere una mobilità per studio e/o tirocinio (traineeship) fino ad un massimo di 12 mesi per ogni ciclo di studio.
Per le lauree magistrali a ciclo unico è prevista una mobilità fino ad un massimo di 24 mesi, divisa in più periodi.
E' possibile realizzare tale periodo per studio in una Università presente nei seguenti paesi partecipanti al programma Erasmus+:
Stati membri dell'Unione europea: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.
Paesi dello Spazio Economico Europeo: Islanda, Liechtenstein, Norvegia - Paesi candidati all’adesione: Turchia, l’ex Repubblica Iugoslava di Macedonia.

Finalità
Per il secondo semestre dell’anno accademico 2014/2015 è emanato il bando di selezione per lo svolgimento di attività di mobilità internazionale per studio e tirocinio nell’ambito:
- del Programma Erasmus+;
- degli Accordi di mobilità internazionale stipulati con i Paesi Terzi

Destinatari della mobilità a fini di studio
Possono partecipare alla selezione tutti gli studenti dell’Università degli StudiGuglielmo Marconi” iscritti almeno al secondo anno di un corso di laurea a tempo pieno, che si concluda con il conseguimento di un titolo di studio legalmente riconosciuto di I ciclo e II ciclo.

Lo studente deve:
- essere in regola con le tasse universitarie;
- aver conseguito almeno 60 CFU (Crediti Formativi Universitari);
- essere in possesso dei requisiti linguistici* del Paese e/o dell’Istituzione ospitante;
- non essere stato in precedenza rinunciatario di borsa Erasmus (nello stesso ciclo di studio) in mancanza di valide motivazioni;
- non beneficiare nello stesso periodo di alcun altro contributo dell’Unione Europea assegnato per finanziare un periodo di studio/lavoro all’estero;
- dimostrare la coerenza tra il percorso di studi seguito, il programma di studio indicato nel Learning Agreement (piano degli studi Erasmus) e l’area disciplinare prescelta.

*Per i paesi di lingua inglese la competenza linguistica richiesta minimo B
Per i paesi di lingua francese la competenza linguistica richiesta minimo B2
Per i paesi di lingua spagnola la competenza linguistica richiesta minimo A2
Per i paesi di lingua tedesca la competenza linguistica richiesta minimo A2

Scarica il bando

Fonte: UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

© 2014 Unitelematiche.it - Tutti i diritti riservati | Privacy&Policy. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62/2001