Nuovo rettore dell'Università Telematica Pegaso

Cambio di vertice all’Università Telematica Pegaso. Il nuovo rettore dell'Ateneo telematico è l'ex ministro Alessandro Bianchi.

L'urbanista Alessandro Bianchi è il nuovo rettore dell'Università Telematica Pegaso, ministro dei Trasporti durante il governo Prodi, socio onorario della Società Geografica Italiana, già rettore dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria e componente del comitato di presidenza della Svimez. Bianchi subentra a Giovanni Di Giandomenico, che resterà alla Pegaso come docente di Diritto privato.

Gli impegni che l’ex ministro Alessandro Bianchi intende sviluppare nel ruolo di Rettore dell’Università Telematica Pegaso riguardano la ricerca scientifica e lo sviluppo di una didattica di qualità.

Diventare rettore presso l’Università Telamatica Pegaso concorda con i suoi ideali di sviluppo culturale, tant’è che le parole del Professor Bianchi sono state: - La mia è stata una scelta verso la cultura della civiltà post-moderna e i suoi paradigmi e, in questo senso, mi ha molto colpito la visione dell'Università Telematica Pegaso: quella di creare una vera diffusione e portabilità dei saperi, con particolare attenzione alla creazione di percorsi diversificati nel solco del Lifelong Learning Programme europeo, realmente collegati al mondo delle professioni e del lavoro -

Le idee per il futuro del nuovo rettore sono chiare, come è chiaro il ruolo che l’Università Telematica Pegaso dovrà avere per migliorare la qualità della formazione online. La sintesi del suo pensiero è ben comprensibile nelle parole rilasciate in un’intervista per il quotidiano Repubblica: - […] bisogna prendere atto della rivoluzione che stiamo vivendo, che si è già attuata, come abbiamo fatto per i trasporti di mezzi e delle persone, che non sono più quelli novecenteschi. La società moderna è finita, stiamo vivendo quella postmoderna, e questo comprende anche il mondo accademico, le metodologie di apprendimento. Oggi abbiamo una grande opportunità data dalle tecniche e dagli strumenti informatici […] In molti non vogliono il nuovo. Ci sono tante sacche di resistenza che salvaguardano posizioni di privilegio e di comodo. E questo va affrontato e superato sul terreno culturale. Poi c'è anche il pregiudizio che riguarda le ombre che accompagnano le telematiche, che si rifanno al concetto: paghi e ti regalano gli esami. Ma è un falso con pieghe di verità. Esistono sedi e occasioni in cui alligna questa abitudine, però è lo stesso mondo delle telematiche che deve liberarsene, isolare minoranze meno virtuose. In questo Pegaso già fa la differenza: vieni giudicato per ciò che sai, non per quello che paghi

Tutta la redazione di Unitelematiche.it fa gli auguri al Magnifico Rettore Alessandro Bianchi e si augura che le sue idee possano fiorire e contribuire allo sviluppo delle Università Telematiche e della formazione online. D’altronde, abbiamo un obiettivo comune!

© 2014 Unitelematiche.it - Tutti i diritti riservati | Privacy&Policy. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62/2001