Master 1° Livello in Criminologia e sicurezza nel mondo contemporaneo

Obiettivi

L'Università degli Studi Niccolò Cusano - Telematica Roma attiva il Master di I livello in "Criminologia e sicurezza nel mondo contemporaneo" contro la devianza, per una cultura democratica della speranza e del controllo sociale, afferente alla Facoltà di Giurisprudenza per l'Anno Accademico 2018/2019 di durata pari a 1500 h di impegno complessivo. Agli iscritti che avranno superato le eventuali prove di verifica intermedie e la prova finale verrà rilasciato il Diploma di Master di I livello in "Criminologia e sicurezza nel mondo contemporaneo".

Il Master proposto dall'Università degli Studi Niccolò Cusano, dopo un sintetico richiamo ad un ormai consolidata e autorevole tradizione di studi, intende proporre allo studioso del crimine una aggiornata prospettiva scientifica e metodologica, non solo "fornendo" mezzi pratici e conoscenze specifiche, ma anche stimolando la riflessione analitica sulle tematiche più recenti del settore.

Il Master intende rivolgere particolare attenzione a quei fenomeni criminosi che, nel panorama nazionale e internazionale, destano oggi maggiore allarme sociale e che, per la loro peculiare complessità, rappresentano attualmente una sfida, interpretativa e operativa, per l'intera criminologia e per le discipline ad essa affini.

Spesso le difficoltà nel tracciare i confini ed i limiti di particolari eventi criminali (vedasi ad esempio l'evento in sé, definibile solo genericamente nel suo complesso, senza una sua specifica connotazione e modus operandi) lasciano il fatto in sé, indeterminato, senza una precisa identità e costituiscono la materia prima su cui si trova ad operare il criminologo, l'appartenente alle forze dell'ordine, il profiler e così via tutte le altre categorie interessate.

Costituirà una base didattica d'eccellenza, la presenza di relatori di comprovata esperienza, specificatamente competenti per materia, di addetti alla sicurezza, di esperti con comprovata capacità professionale che sappiano coniugare la conoscenza teorica con quella pratica e reale, attraverso esempi e rimandi costanti alla propria esperienza cognitiva.

© 2018 Unitelematiche.it - Tutti i diritti riservati | Privacy&Policy. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica ai sensi della legge n.62/2001